Issr

"Giovanni Duns Scoto", Istituto Superiore Interdiocesano di Scienze Religiose Nola-Acerra

La Segreteria riceve:

lunedì-martedi-giovedì dalle 17 alle 19

Palazzo del Seminario Vescovile (III piano) via Della Repubblica 36, 80035 Nola (NA)



L’Istituto Superiore Interdiocesano di Scienze Religiose “Giovanni Duns Scoto” è un istituto universitario promosso dalle diocesi di Nola e Acerra.

L’ISSR è un’istituzione accademica ecclesiastica eretta, ai sensi del can. 821 del Codice di Diritto Canonico, dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica della Santa Sede. È collegato alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale.

L'istituto promuove l'accesso dei laici, dei religiosi e delle religiose alle scienze religiose per la formazione personale e per la consapevole partecipazione alla vita della Chiesa. Mira perciò a preparare ai ministeri ecclesiali, fino al diaconato permanente; a formare responsabili nei diversi settori della pastorale; a qualificare gli insegnanti di religione cattolica nella scuola pre-universitaria. In ordine a questi obiettivi, sono attivi due indirizzi di studio: pedagogico-didattico, finalizzato alla formazione degli insegnanti di religione cattolica nella scuola pubblica  pastorale-catechetico-liturgico, per il servizio pastorale diocesano e parrocchiale.   

Dal 25 luglio 2019 è entrato in vigore per tutte le Facoltà Teologiche e gli Istituti Superiori di Scienze Religiose e le altre istituzioni accademiche ecclesiastiche in Italia, il Decreto del Presidente della Repubblica pubblicato il 10 luglio sulla Gazzetta Ufficiale, che dà esecuzione allo scambio di Note verbali sul riconoscimento dei titoli accademici pontifici nelle discipline ecclesiastiche, seguite all’accordo tra la Repubblica Italiana e la Santa Sede del 13 febbraio scorso.

L’accordo prevede una estensione delle discipline “concordatarie” riconosciute dallo Stato italiano quale il Diritto Canonico, la Liturgia, la Spiritualità, la Missiologia e le Scienze religiose.

Si attiveranno ora, come da accordi, tavoli tecnici per definire le intese tra il Miur e la Congregazione per l’Educazione Cattolica per l’individuazione di procedure congrue per l’esecuzione del riconoscimento. Questo passo è frutto di un lungo lavoro di riforma, promosso dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica e accompagnato e sostenuto dal Comitato per gli Studi Superiori di Teologia e di Scienze Religiose e dal Servizio Nazionale della Conferenza Episcopale Italiana. È un risultato importante soprattutto per gli Istituti Superiori di Scienze Religiose.



Autorità accademiche e officiali

Gran Cancelliere: cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli

Moderatore: monsignor Francesco Marino, vescovo di Nola

Preside Pontificia Facoltà dell'Italia Meridionale: Gaetano Castello

Direttore dell'Istitituto: Francesco Iannone

Segretario: Pasquale Pizzini

Segretario Aggiunto: Giuseppina Romano



In questa sezione



Appuntamenti

Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Antonio Collu


Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Salvatore Luminelli


Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Ferdinando Ciani Passeri


Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Enrico Tuccillo


Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Antonio Spadafora



Ultimi Post Blog
Le opportunità della bellezza

Le opportunità della bellezza

Penultima tappa per il percorso di formazione sociopolitica e imprenditoriale della diocesi


Meglio un po' di scuola che niente

Meglio un po' di scuola che niente

Il punto di vista di un diciassettenne sulla Didattica a distanza


Nella prossimità, può fiorire la verità

Nella prossimità, può fiorire la verità

L'intervista al vicario giudiziale, monsignor Erasmo Napolitano, comparsa su inDialogo dello scorso 28 marzo, in apertura dello speciale dedicato al Tribunale ecclesiastico diocesano

Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
design komunica.it | cms korallo.it.