Esercizi spirituali col vescovo

Dal 22 al 24 febbraio infatti, i giovani dai 18 ai 35 anni potranno prendersi una pausa dalla velocità del quotidiano per curare la propria spiritualità. 

"Come il passeggiare, il camminare e il correre - scrive Sant'Ignazio di Loyola - costituiscono esercizi fisici, così si chiamano Esercizi Spirituali tutti quei modi di preparare e disporre l'anima, così da scartare da sé tutte le affezioni disordinate, e cercare e trovare la volontà divina nella disposizione della propria vita, per la salvezza dell'anima".


« Torna all'elenco