Francesco Marino, il vescovo

Consulta le sue lettere, le omelie, i messaggi e gli editoriali e scopri qualcosa in più su monsignor Francesco Marino

Il vescovo Francesco Marino

Mettiamo fine al nostro vagabondare 

«Sappiamo bene quanto ci logorano le abitudini e come una vita monotona può provocare indifferenza e disimpegno, mali oscuri e sottili del nostro tempo. Purtroppo corriamo anche il rischio di abituarci talora perfino a Dio e alle cose belle, spesso a noi stessi e al peccato; nulla ci fa più impressione e andiamo avanti in modo sonnolento, quasi per forza d’inerzia. Provvidenzialmente l’anno liturgico introduce nel tempo della Quaresima e ci invita ad aprire gli occhi sulla nostra vita, a mettere fine al nostro vagabondare spirituale, spalancandoci dinanzi la luce della Pasqua e proiettandoci in modo più marcato verso una prospettiva di solidarietà e di dono». Messaggio per la Quaresima

 

Eventi

  • 10
  • apr

Laboratori sociali zonali

19:30 Diocesi di Nola

Il percorso formativo della pastorale sociale

inDialogo sul web

Ultime NEWS

a cura della redazione del mensile diocesano

Il territorio

PARROCCHIEdella Diocesi

I contatti e la vita delle comunità parrocchiali
Clicca e vedi

Segui la Vita della Chiesa di Nola

L'impegno nella testimonianza, in immagini e parole

Video

La vita della nostra diocesi, in movimento

GALLERY

Foto

La nostra Chiesa locale, in istanti

GALLERY

 

Ufficio per le comunicazioni sociali

I comunicati stampa a cura dell'Ucs
ARCHIVIO

inDialogo Blog

Dal like all'amen, l'invito del Papa

L'ultimo contributo per la rubrica del mensile inDialogo, "Testimoni per la rete"

Cari giovani chiedete di imparare a pensare

L'ultimo contributo per la rubrica "Gli anni belli" del mensile diocesano inDialogo

Per annunciare è importante saper ascoltare

Intervistato da inDialogo, padre Ermes Ronchi ha parlato di clericalismo, bisogno di comunione, valorizzazione del laicato, in particolare delle donne.

 

Pensiero della settimana

Salve, o nome che tutti gli abitanti del cielo, della terra, degli inferi ascoltano piegando il ginocchio. Salve unico unico unico Dio nella Trinità, salve indivisa Trinità nell'unità.

San Paolino di Nola, Carmi spuri III