Francesco Marino,
il vescovo

Consulta le sue lettere, le omelie, i messaggi e gli editoriali e scopri qualcosa in più su monsignor Francesco Marino

Vescovo Marino in diretta su Videonola

Siamo venuti a vedere un segno profetico

«Carissimi, parafrasando la domanda che Gesù rivolge alle folle nella pericope del vangelo che abbiamo appena ascoltato: “Che cosa siete andati a vedere nel deserto?”, mi sovviene di chiedere a voi ora: “Cosa vi aspettate questa sera? Cosa siete venuti a vedere questa sera? Quale esperienza vi aspettate di fare questa sera, non nel deserto, ma in questa cattedrale nolana, voi che siete la Chiesa santa di Dio?”
Perché vedete, c’è una affinità tra la domanda di Gesù e la domanda che io rivolgo a voi nel nome di Gesù. Giovanni è il profeta, anzi, più che profeta: Gesù stesso dice che è il più grande tra i nati di donna e poi aggiunge che “il più piccolo nel regno dei cieli è più grande di lui”, facendo riferimento a coloro, che nella fede, accolgono Lui in cui il Regno di Dio si fa presente, Lui che viene e viene coinvolgendo, anzi trasformando e rinnovando in radice ogni creatura. Giovanni è il profeta che annuncia e precorre il Cristo, è colui che annuncia nel tempo presente, nel mondo presente, la venuta del Regno nella persona di Gesù. Anche noi oggi, discepoli di Gesù Risorto, ormai divenuti “i piccoli del Regno di Dio”, siamo spettatori e protagonisti di un evento ecclesiale profetico che indica Cristo e, in Lui, la nuova condizione dell’umanità trasfigurata dalla sua grazia che anticipa il mondo futuro. Giovanni era rimasto evidentemente sconcertato, se dal carcere, sentendo parlare dei gesti, delle parole di Gesù e degli avvenimenti che accadevano intorno a lui, s’interroga perplesso e manda i discepoli a chiedere: “Sei tu Colui che deve venire? Sei tu il Messia? Sei tu l’inviato ultimo di Dio? Sei tu colui nel quale il Regno di Dio che tutti attendono si fa presente? “
Lo sconcerto di Giovanni dipende dalla constatazione che di quel Gesù, che egli conosceva e che pure aveva indicato come il Messia, egli ora nella solitudine del carcere sente narrare gesti e parole diversi da come egli e tutti gli altri si attendevano. Lo stile di Gesù era diverso da quello di Giovanni.
Lo stile di Giovanni era austero, era l’annuncio del giudizio tremendo di Dio sulla realtà profondamente negativa del mondo del suo tempo, che è del mondo di sempre, anche del nostro mondo il quale ieri come oggi contiene strutture di peccato, strutture segnate dal male che tanto ci fanno interrogare e ci mettono in crisi. Giovanni è il profeta della fuga dal mondo, del giudizio e del fuoco che deve venire per bruciare l’iniquità e in tal modo purificare il mondo stesso.
Lo stile di Gesù nell’annuncio del Regno di Dio presente nella sua persona è profondamente diverso: Gesù si fa conviviale con i peccatori, riconcilia, perdona; Gesù scaccia il demonio, scaccia il male con l’incondizionata gratuità del dono, con l’esperienza radicale della misericordia, della solidarietà, dell’amore di Dio che dal di dentro della realtà umana si fa solidale fino in fondo con l’umanità. Dio, con la potenza inerme dell’amore, si comunica; non lascia l’umanità abbandonata nel suo male: tutta la sua azione è di profonda redenzione e liberazione dal male, con uno stile di misericordia, solidarietà, condivisione. Il suo non è un giudizio che condanna ma un giudizio di misericordia che salva. Il suo è un giudizio che eleva, è il giudizio della grazia, dell’assoluta e incondizionata esperienza dell’amore di Dio che è Padre. Questo è una sorpresa per Giovanni - come lo era per anche per tutti gli altri-, per questo egli resta sconcertato e invia i discepoli a domandare». (Consacrazione a Cristo secondo il Rito dell'Ordo Virginum, dall'omelia del vescovo Francesco)


Cresime in cattedrale

Cresime in cattedrale


Per una Chiesa sinodale: comunione, partecipazione e missione. Il cammino sinodale nella Chiesa di Nola

Per una Chiesa sinodale: comunione, partecipazione e missione. Il cammino sinodale nella Chiesa di Nola




Date da ricordare


Anniversario di ordinazione sacerdotale
Eventi

Anniversario di ordinazione sacerdotale

Di don Umberto Sorrentino


Eventi

Memoria di San Giovanni Bosco a Terzigno

Concelebrazione Eucaristica presieduta dal vescovo Francesco


Eventi

La conduzione di un incontro con i fanciulli

Incontro di formazione promosso dall'Ufficio catechistico


Eventi

Che cos'è il catecumenato

Incontro di formazione promosso dall'Ufficio catechistico


La costituzione dell'equipe battesimale

Incontro di formazione promosso dall'Ufficio catechistico


Insieme, verso Gerusalemme
Eventi

Insieme, verso Gerusalemme

Serata diocesana di preparazione alla Quaresima promossa dalla Consulta delle Aggregazioni laicali


Eventi

Gli Orientamenti catecumenali diocesani

Incontro di formazione promosso dall'Ufficio catechistico


Comunicazioni al clero

Comunicazioni al clero

Concelebrazioni, formazione, esercizi spirituali avvisi dagli uffici

inDialogo Blog
Benedetto XVI. Il messaggio di cordoglio della Cei

Benedetto XVI. Il messaggio di cordoglio della Cei

Nel testo le inidocazioni liturgiche per la messa in suffragio


La Cei avvia un percorso di studio per rendicontare l’impatto dell’8xmille

La Cei avvia un percorso di studio per rendicontare l’impatto dell’8xmille

Uno studio triennale con il centro di ricerca Tiresia del Politecnico di Milano, il Collegio Carlo Alberto e Legance










inDialogo sul web

Ultime NEWS

a cura della redazione del mensile diocesano
A Brusciano la Marcia della Pace dell'Ac diocesana
News

A Brusciano la Marcia della Pace dell'Ac diocesana

Ospiti della manifestazione saranno l’atleta della nazionale paralimpica Mariangela Correale e l’associazione “Insuperabili”, che promuove la pratica sportiva tra ragazzi con disabilità

Un sentiero in dieci parole a San Giuseppe Vesuviano
News

Un sentiero in dieci parole a San Giuseppe Vesuviano

Il padre giuseppino, Giuseppe D'Oria guiderà i giovani in un percorso a tappe sui dieci comandamenti. L'iniziativa è promossa dalla Pastorale giovanile nolana

Scuola sociopolitica e imprenditoriale: aperte le iscrizioni
News

Scuola sociopolitica e imprenditoriale: aperte le iscrizioni

Sei tappe su politica, economia, cultura, educazione, tecnologia e sostenibilità. Apertura il 4 febbraio con l'economista Becchetti

La chiesa di Nola abbraccia il vescovo Beniamino
News

La chiesa di Nola abbraccia il vescovo Beniamino

Il cordoglio della diocesi per la perdita dell'amato fratello Antonio

La curia

UFFICI E SERVIZI

Tutti i riferimenti
Ufficio Matrimoni

Ufficio Matrimoni

Segreteria

Segreteria

Ufficio Scuola

Ufficio Scuola

Economato

Economato

Cancelleria

Cancelleria

Tribunale

Tribunale

Ufficio Liturgico

Ufficio Liturgico

 Ufficio Beni Culturali

Ufficio Beni Culturali

Ufficio Catechistico

Ufficio Catechistico

Pastorale della Salute

Pastorale della Salute

Pastorale Carceraria

Pastorale Carceraria

Pastorale Giustizia, Pace e Creato

Pastorale Giustizia, Pace e Creato

Pastorale Sociale e Lavoro

Pastorale Sociale e Lavoro

Pastorale Giovanile

Pastorale Giovanile

Sovvenire

Sovvenire




Il territorio

le parrocchie

Presentate per zone pastorali e decanati
Tutte le parrocchie in diocesi

Tutte le parrocchie in diocesi

Prima Zona: parrocchie del primo, secondo e terzo decanato

Prima Zona: parrocchie del primo, secondo e terzo decanato

Seconda Zona: parrocchie del quarto, quinto e sesto decanato

Seconda Zona: parrocchie del quarto, quinto e sesto decanato

Terza Zona: parrocchie del settimo e ottavo decanato

Terza Zona: parrocchie del settimo e ottavo decanato





Segui la Vita della Chiesa di Nola

L'impegno nella testimonianza, in immagini e parole

Convegno diocesano 8 settembre 2017

Video. La vita della nostra diocesi, in movimento

Chiesa e territorio

Foto. La nostra Chiesa locale, in istanti

Vai ai comunicati stampa

Archivio. I comunicati stampa a cura dell'Ucs
Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
design komunica.it | cms korallo.it.