Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani

Il 25 gennaio nella cattedrale di Nola, preghiera dei vespri con la partecipazione della Chiesa evangelica luterana

News

«In questi giorni, preghiamo concordi affinché si compia il desiderio di Gesù che tutti siano una sola cosa: l’unità, che sempre è superiore al conflitto».

Con queste parole, questa mattina, il Santo Padre ha ricordato l'inizio, domani, della Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani che si concluderà il prossimo 25 gennaio.

“Rimanete nel mio amore, produrrete molto frutto” il monito di Gesù riportato dall'evangelista Giovanni (Gv 15, 1-17) scelto dalla Commissione Internazionale del Pontificio Consiglio dell'Unità dei Cristiani e dalla Commissione Fede e Costituzione del Consiglio Ecumenico delle Chiese quale tema per l'edizione della settimana di quest'anno.

Anche il vescovo di Nola, attraverso il direttore dell'Ufficio per l'ecumenismo e il dialogo interreligioso, don Franco Iannone, ha invitato le comunità cristiane locali a vivere un momento di preghiera per l'unità dei cristiani, ed ha promosso un momento di preghiera diocesano che sarà celebrato il 25 gennaio, memoria liturgica della Conversione di San Paolo: alle 19, presso la Cattedrale, monsignor Marino presiederà la celebrazione dei Vespri. Sarà il Pastore Ulrich Hossbach, della Chiesa evangelica luterana di Torre Annunziata, a tenere la meditazione.

Prevista la diretta su Videonola, Canale 88 DTT






← Torna all'archivio




Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
design komunica.it | cms korallo.it