XXVI Giornata mondiale della Vita Consacrata

Il 5 febbraio la celebrazione con il vescovo Francesco Marino e la riflessione del padre domenicano Fabio Gragnano

News

Il prossimo 2 febbraio, Festa della Presentazione del Signore, si celebrerà la XXVI Giornata mondiale della Vita Consacrata «che - ricorda padre Giampaolo Pagano, vicario episcopale per la Vita consacrata - quest’anno essa si inserisce all’interno del cammino da poco intrapreso da tutta la Chiesa che la condurrà nell’ottobre 2023, per volere di Papa Francesco, alla celebrazione del Sinodo dei Vescovi sul tema Per una Chiesa sinodale: comunione, partecipazione e missione».

Quel giorno, continua Pagano, le comunità religiose presenti sul territorio della diocesi di Nola celebreranno la Festa della Presentazione mercoledì 2 febbraio nelle rispettive comunità parrocchiali, facendosi promotrici presso i rispettivi parroci «di qualche iniziativa di preghiera per tutti i consacrati affinché la nostra presenza nelle comunità generi sempre più comunione e impulso missionario».

Il 5 febbraio, poi, presso il Santuario di San Giuseppe in San Giuseppe Vesuviano (Na) alle ore 16:00 avrà luogo l’annuale raduno di tutti i consacrati della diocesi con il vescovo, Francesco Marino. L’incontro prevede, dopo il saluto del vescovo, un momento di riflessione a cura del padre domenicano Fabio Gragnano, sul percorso sinodale intrapreso da tutta la Chiesa in vista del Sinodo dei Vescovi del 2023 e sull’apporto che i consacrati possono offrire alla comunità ecclesiale per discernere la volontà di Dio sulla Chiesa stessa e sul mondo.

La lettera del vicario episcopale


← Torna all'archivio




Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
design komunica.it | cms korallo.it.