Un tempo per far spazio alla gioia del Vangelo

Il sussidio per la Quaresima: proposta diocesana

 

L’Ufficio Liturgico e il Servizio per le forme di nuova Evangelizzazione diocesani hanno preparato un sussidio per la prossima Quaresima

Una proposta indicativa per le parrocchie e che si presenta soprattutto come invito a vivere questo tempo di preparazione alla Pasqua del Signore approfondendo l'Evangelii Gaudium

"In questo tempo di Quaresima  - scrive il vicario generale, monsignor Pasquale Capasso, nella presentazione dell'opuscolo - vogliamo accogliere la sollecitazione di Papa Francesco e mettere nelle mani dei fedeli il documento che il Papa ha donato alla Chiesa per indicare vie per il cammino nei prossimi anni. È una Esortazione Apostolica che raccoglie i frutti del Sinodo dei Vescovi sull’evangelizzazione celebrato nell’anno precedente. “La gioia del Vangelo riempie il cuore e la vita intera di coloro che si incontrano con Gesù. Coloro che si lasciano salvare da Lui sono liberati dal peccato, dalla tristezza, dal vuoto interiore, dall’isolamento. Con Gesù sempre nasce e rinasce la gioia. In questa esortazione desidero indirizzarmi ai fedeli cristiani, per invitarli a una nuova tappa evangelizzatrice marcata da questa gioia”. (EG 1) Da queste parole che sono l’incipit dell’Esortazione comprendiamo l’importanza di questo documento che non è solo dottrinale ma soprattutto indica uno stile che il Papa propone convinto che la Chiesa “non cresce nel proselitismo bensì per attrazione, per la testimonianza” (Papa Benedetto XVI). Ci accorgiamo sovente delle diverse “sensibilità” o atteggiamenti ecclesiali o addirittura opinioni 'personali' presenti nella nostra Chiesa e nel nostro tempo, per cui anche in vista di un Convegno ecclesiale diocesano riteniamo utile confrontarci con la “Evangelii gaudium” per far crescere nelle nostre Comunità il comune sentire ecclesiale".

Il sussidio 


« Torna all'elenco